Chi siamo


Nel 2004 Vittorio e Sonia inaugurano Araldo, definendola subito “pizzeria d’arte” con l’intenzione di proporre un prodotto buono, sano e creato - appunto - ad arte, con i migliori ingredienti.

Visto il successo della pizza Araldo, nel 2008 Vittorio e Sonia decidono di intraprendere una nuova, dolce avventura. Nasce la Gelateria Araldo: solo gelato e dolci naturali con ingredienti d’eccellenza.

Nel 2011 nasce la prima pizza di Araldo con impasto di lievito madre naturale: una fusione di tradizione, competenza e innovazione che aumenta bontà, qualità e digeribilità della nostra pizza. La madre di tutte le pizze!

2013: un nuovo capitolo si apre con l’introduzione, nell’impasto, di farina biologica semintegrale macinata a pietra, ottenuta da grano non alterato geneticamente (OGM) e privo di sostanze chimiche nocive.
Più fibre, vitamine e nutrienti, un profumo più intenso ed un sapore genuino, ricco ma leggero e ancora più digeribile. Sempre nel 2013 Araldo riceve un gradito riconoscimento: la guida “Pizzerie d’Italia” edita da Gambero Rosso assegna ad Araldo i due spicchi, una valutazione prestigiosa che vogliamo continuare a meritare!

Nel 2014 nasce il Lievitato, la massima espressione dell’impasto con lievito madre e farina bio. Stessa quantità di pasta, lievitazione prolungata e ingredienti gourmet in sfiziose combinazioni per sei spicchi di soffice piacere da degustare.
Nello stesso anno Araldo guadagna il Certificato di Eccellenza di Tripadvisor, uno dei più autorevoli portali per recensioni di ristoranti e hotel.

Nel 2015 arriva l’hamburger di Araldo. Un cibo famoso a livello mondiale, reinterpretato secondo la nostra filosofia: pane con lievito madre e farina bio e ingredienti selezionati. L’alternativa di Araldo!

La nostra ricerca della perfezione non si ferma mai. Buon appetito e buona salute, da Araldo!

Dicono di noi